la salle

Giovanni Battista de La Salle, santo.
Pedagogista francese (Reims 1651 - Rouen 1719), fondatore della congregazione dei "fratelli delle scuole cristiane".
Nato da famiglia di magistrati, si laureò in teologia dopo avere studiato alla Sorbona e presso il famoso seminario di S. Sulpizio.
Incominciò a fianco di A. Nyel ad occuparsi dell'istruzione di fanciulli maschi: nel 1679 a Reims sorgeva la prima scuola diretta dai "fratelli". La frequenza era gratuita; il sistema di insegnamento, basato sullo studio della lingua nazionale e di discipline pratiche, rappresentò nel campo dell'educazione un notevole progresso.
Giovanni Battista de La Salle scrisse opere ascetiche e mistiche di sapore berulliano.
Venne beatificato da Leone XIII nel 1888 e da lui canonizzato il 24 maggio 1900.
Nel 1950, Pio XII lo dichiarò patrono di tutti gli insegnanti.
Festa in sua memoria al 7 aprile.

 

 

“A voi tocca spesso di riconoscere Gesù sotto i poveri stracci dei bambini che vengono alla vostra scuola: adoratelo in essi... Spero che sia la fede ad indurvi a farlo con affetto e zelo, perché essi sono le membra di Cristo nostro Signore (Med. 96.3)”

 

 

Scopo di questo sito è mettere a disposizione dei collaboratori alla Storia della presenza dei Fratelli nell'italia settentrionale (dal 1830 ad oggi), i più significativi testi lasalliani.